Filler per l’aumento delle labbra con metodiche non invasive (acido ialuronico).

Indicazioni

L’Uso di Filler è indicato quando si desidera rimodellare e/o Aumentare il Volume del Labbro superiore ed inferiore.

Descrizione

Esistono diverse metodiche:

  1. UTILIZZO DI FILLER:

L’Aumento delle Labbra con Acido Ialuronico o altri filler è semplice, immediato e indolore. Si esegue iniettando sostanze specifiche a livello del labbro.

Alcune di esse sono permanenti (silicone, metacrilato, ecc.) e non vanno utilizzate, altre invece sono riassorbibili (acido ialuronico, acido polilattico, idrossiapatite). In quest’ultimo caso la procedura va ripetuta nel tempo: generalmente dopo 8-12 mesi.

Tra tutti i filler l’Acido Ialuronico di origine non animale (NASHA) è la sostanza da preferire: è una sostanza naturalmente presente nel nostro organismo e quindi non richiede la necessità di eseguire alcun test di tollerabilità (prove allergiche). Inoltre il suo impiego produce un effetto di biorivitalizzazione dei tessuti poiché stimola la produzione di Acido Ialuronico endogeno. Ciò crea una migliore idratazione dei tessuti.

  1. LIPOFILLING:

In questo caso l’Aumento del Labbro si ottiene attraverso l’autotrapianto di tessuto adiposo che viene prelevato in piccola quantità dall’addome o dagli arti inferiori del paziente utilizzando una microcannula. Il grasso, dopo essere stato sottoposto a centrifugazione e purificazione, viene iniettato nel labbro. Le cellule adipose andranno poi a stabilizzarsi in maniera definitiva anche se una parte di esse sarà riassorbita.

Tipo di ricovero

La procedura è ambulatoriale in entrambi i casi e non dolorosa.

Decorso post operatorio

Il paziente può presentare un lieve rossore ed edema del labbro per 3-4 giorni, può comunque riprendere immediatamente le proprie occupazioni.

Aumento delle Labbra con Acido Ialuronico